Posts Tagged

giancarlo siani

Per Napoli

Ciao Giancarlo. Cercavi la verità, avevi acceso i riflettori sul malaffare e la camorra ti ha ucciso trentasei anni fa. Oggi lo Stato protegge i giornalisti minacciati. Questo non è ancora un Paese normale. Ma noi sappiamo che abbiamo bisogno di giornalisti giornalisti e non di giornalisti impiegati. Di cronisti

Read More
Per Napoli

Oggi a Villa Parnaso a Torre Annunziata, presso la “Panchina della libertà di stampa” abbiamo ricordato Giancarlo Siani a pochi giorni dall’anniversario della sua uccisione, il 23 settembre del 1985. Con Paolo Siani, fratello di Giancarlo, c’erano alcuni familiari di altre vittime innocenti della camorra come Tania Sorrentino e Maria

Read More
Per Napoli

Domani, lunedì 13 settembre, alle ore 10 a Villa Parnaso a Torre Annunziata presso la ‘Panchina della libertà di stampa’, il ‘Comitato di liberazione dalla camorra e dal malaffare’ con i parlamentari Paolo Siani, Sandro Ruotolo, i familiari delle vittime innocenti ricorderanno Giancarlo Siani, il cronista de ‘Il Mattino’, ucciso

Read More
News

Lascia senza parole l’approvazione dell’ordine del giorno proposto da Gaetano Cimmino, sindaco di Castellammare di Stabia, di intitolare una sala del Municipio a Giancarlo Siani, il cronista napoletano ucciso dalla camorra il 23 settembre del 1985. Da poche settimane, infatti, a Castellammare di Stabia, si è insediata la Commissione d’accesso

Read More
Per Napoli

Quello di Gaetano Manfredi è il nome giusto per Napoli. È un bel nome, l’unico nome che unisce le forze politiche che hanno sostenuto il governo Conte due. La destra sovranista, a trazione leghista, ha invece scelto un magistrato, Catello Maresca. Napoli è antifascista, antirazzista, è la città di Giancarlo

Read More
Per Napoli

Ciao Giancarlo. Cercavi la verità, avevi acceso i riflettori sul malaffare e la camorra ti ha ucciso trentacinque anni fa. Questo non è ancora un Paese normale. Ma noi sappiamo che abbiamo bisogno di giornalisti giornalisti e non di giornalisti impiegati. Di cronisti che con le loro inchieste anticipino anche

Read More
News

Ma vi rendete conto? Io sono rimasto basito. Due clan della camorra 35 anni dopo l’omicidio di Giancarlo Siani, il cronista del Mattino di Napoli ucciso il 23 settembre 1985, pagano ancora le famiglie dei killer del giornalista ucciso per il suo lavoro. È stato accertato dai magistrati che i

Read More